A.S.D.  PIEMONTE  SPORT 1963     UNA STORIA D’AMORE LUNGA 55 ANNI

VIVI LO SPORT DA PROTAGONISTA. DA NOI NON C’E’ PANCHINA!

56 anni di storia e non sentirli. Già dai primi anni 60 un gruppo di amici che frequentava la trattoria Piemonte sita in corso Rigola decise di iniziare un attività calcistica organizzando e partecipando a tornei notturni.  Nel 1963 ci fu la  magica svolta che diede vita nel Rione Cervetto ad una delle Società  più belle di Vercelli il a.s.d. f.c. Piemonte Sport che ebbe come suo primo Presidente Strambi Gianfranco, Vigile del fuoco coadiuvato da Barberis Giovanni e Gabri Fiorenzo che insieme a Sergio Ghisio (proprietario della trattoria), Mario Laurenti, Giovanni Pasquino, Fiorenzi Pasquale, Passerella Enrico e molti altri  usando come sede la cantina della trattoria di Sergio Ghisio sita in Corso Rigola. Per iniziare l’attività ci fu una migrazione verso il Piemonte Sport di giocatori dalla formazione VELOCES dell’ oratorio S. Giuseppe gestito allora da Don Luigi LOCATI. Mentre Giovanni Pasquino fu il primo ad avere l’intuito di dar vita ad una squadra femminile con molte giocatrici commesse della UPIM (famoso “centro commerciale” cittadino) categoria Femminile che tutt’ora rappresenta il fiore all’occhiello della Società ASD Piemonte Sport.

Non avendo un proprio campo la storia calcistica del Piemonte Sport prosegue peregrinando su  svariati campi del Vercellese scalando le varie categorie fino alla Terza nel 78\79(arrivando primi) giocando sul campo del Castigliano.  Promossi in seconda categoria nella stagione 79\80  la città non offriva campi omologati per la categoria ad eccezione del Robbiano pertanto le gare domenicali venivano disputate in alternanza della Pro Vercelli la quale militava in 4° serie attuale serie D.

Finalmente dopo 20 anni di vagabondare su campi cittadini, nell’anno 1982 fu costruito e assegnato nel 1983 il campo di calcio di Corso Rigola 128 “l’attuale sede”  Dopo poco sempre con la volontà di soci del gruppo Sportivo e ad una notevole donazione del consigliere Francesco Corona si progettava e si istallava l’impianto di illuminazione del campo, il quale consente lo svolgimento di gare ufficiali  in notturna.

Con il passare degli anni si sono alternati vari Presidenti sempre con la passione e la voglia di far crescere i giovani calciatori. Ricordiamo il primo Strambi G. Franco fino al 1971, dal 1972 ci fu Sergio Ghisio “già V. Presidente” Gian Carlo Bosso, Triberti Paolo per arrivare al 1983 con Pier Luigi Adani fino al 1990, a seguire dal 1990 al 1997 l’onnipresente e memoria storica del Piemonte”   Fiorenzi Pasquale dal 98 arrivò Marrazza Melchiorre poi a seguire GivaPistocchiniGregoraciArditoLimardiCoppo Innocenti fino ad oggi con l’ attuale Luca Sagristano

  •  ECCELLENZA FEMMINILE
  • FEMMINILE JUNIORES REGIONALE
  • FEMMINILE U12
  • CALCIO A 5 FEMMINILE FIGC
  • CALCIO A 5 FEMMINILE FIFS
  •  TERZA  CATEGORIA
  • SCUOLA CALCIO

STAFF TECNICO E DIRIGENZIALE

PRESIDENTE                                          LUCA SAGRISTANO

VICE PRESIDENTE                                DOMENICO LIMARDI

SEGRETARIO\TESORIERE                   FLAVIO MALFATTI

CONSIGLIERI:

CLAUDIA FORNARO – ANNA MARIA PALUMBO – MALFATTI FLAVIO – FERRARO ALESSANDRO – TORTELLO GABRIELLA

ADDETTO AL CAMPO                         FRANCO NASO

PER ULTERIORI INFORMAZIONI WWW.ASDPIEMONTESPORTVC.IT